♥rum! Ubriachi di partecipazione!

13 Giu

La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche avere un’opinione,
la libertà non è uno spazio libero,
libertà è partecipazione
(G. Gaber)

Il termine democrazia deriva dal greco δῆμος (démos): popolo e κράτος (cràtos): potere, ed etimologicamente significa governo del popolo. (cit. Wikipedia)

Politica ma soprattutto società:  Le previsioni dicevano “Conosco molti disposti a prendersi le ferie dall’ufficio e percorrere più di 500 km per andare al concerto del proprio cantante preferito…. ma davvero pochi disposti dedicare un momento per mettere 4 X su 4 pezzi di carta”. La vittoria, oggi, è dei cittadini italiani, di quel 57% che ha detto “io voto”, ed ha riconosciuto ed usato l’unica arma contro l’attuale malgoverno. Questo blog vuole ricordare che l’astensionismo non è espressione di disapprovazione o di puro e semplice menefreghismo, è sabotaggio alla democrazia. Il nucleare, l’acqua, il legittimo impedimento, ma è il raggiungimento del quorum ad abbrogare la triste credenza che gli italiani non vogliono fare l’Italia.

Domani mattina, ognuno di noi uscirà di casa per vivere la propria vita e forse, per la prima volta dopo 16 anni, ci guarderemo in faccia l’un l’altro senza chiederci, prima di tutto, se chi abbiamo di fronte è “il solito stronzo”.

Annunci

5 Risposte to “♥rum! Ubriachi di partecipazione!”

  1. Sendivogius giugno 13, 2011 a 11:55 pm #

    Dopo di ché, in virtù dell’ennesima riprova e piacevolissima lettura dei tuoi post, mi concedo l’onore di collocare il tuo sito nel blogroll, confidando vorrai tollerare una tale libertà da parte mia…
    Così mi è più facile accedere e leggere le tue pubblicazioni..:)

    • Molly M. giugno 14, 2011 a 8:58 am #

      Questo blog è politicamente favorevole alla partecipazione come comunicativamente favorevole alla condivisione! 😉

      Grazie ^^

  2. Sevenbreads giugno 14, 2011 a 12:33 am #

    Premetto che sono andato a votare e ho messo 4 belle X sul Sì, però ritengo sia necessario fare una distinzione tra le persone che costituiscono il 43% che non è andato a votare. Infatti tra queste ci sono sia quelle che sono andate a mare e se ne sono fregate (e sono quelli che tu chiami i sabotatori della democrazia) ma anche quelle che non ci sono volontariamente andate e che hanno ritenuto (giustamente e a pieno diritto) che per far prevalere il NO fosse molto più logico starsene a casa.
    ps: la democrazia è una forma di governo zeppa di difetti, ingiustizie e contraddizioni, solo che tra quelle che sono state provate è stata la “meno peggio” per questo non mi sento tanto infervorato dai suoi valori

    • Molly M. giugno 14, 2011 a 8:56 am #

      Il diritto è “andare” e non “non andare”, con menefreghismo o con convinzione l’astensione porta alla caduta di espressione di voto, non della “negazione” in quando “disaccordo”. Se per questi referendum non avessimo raggiungo il quorum il “si” di chi è andato a votare sarebbe stato sabotato dall’astensionismo, e non battuto dai “no” che comunque erano in netta minoranza. Il “meno peggio” così distorto come in Italia fa peggio! Chi si astiene è un criminale sociale che non ha rispetto della gente che ha intorno. L’opinione, seppur differente, di destra o di sinistra che sia, pro o contro, va comunque espressa e deve vincere “la maggioranza” quella vera! In quanto un paese democratico la maggioranza vera è nel popolo che partecipa alla politica e alla società.

  3. Black75 giugno 14, 2011 a 2:33 pm #

    Ogni tanto la gente scopre di avere un po’ di sale in zucca…
    la chiusura è epica!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: